Viviamo in un mondo fatto di gente sempre più stressata, senza tempo, sempre di corsa e pertanto senza energia.

“Stress” è un termine ormai diffusissimo, che esce dalla bocca di tutti ogni giorno, sia a lavoro che in casa, dove comunque le faccende non mancano mai.

La tecnologia ha da sempre la mission di migliorare e semplificare la vita delle persone.

Spire è l’oggetto smart del mondo IoT del benessere che ci riesce egregiamente, perché combina la sua facilità di utilizzo agli interessanti risultati che offre. Gli ideatori lo definiscono l’unico activity tracker al mondo in grado di rilevare i respiri e diminuire lo stress, che funziona davvero.

Spire si accorge ancor prima della persona che lo utilizza quando vi sono momenti di forte tensione e invia subito una notifica allo smartphone dello stressato, per invitarlo ad effettuare esercizi di respirazione e meditazione guidati. Così ritorna la calma e si evitano momenti peggiori, di stress intenso, che vanno sempre sommandosi nell’arco delle varie giornate. È facile dedurre che Spire può essere un grande alleato per tutti e in particolare per le persone che soffrono di disturbi d’ansia; praticamente collega il corpo alla mente e si diventa pienamente consapevoli dei propri limiti, prima di tramutarli in stress.

Spire si può portare sempre con sé grazie alla clip di cui è dotato e quindi si può agganciare, ad esempio, ai pantaloni o alla maglietta.

Il dispositivo è sempre connesso al proprio smartphone, da cui è possibile visualizzare un report dettagliato dei propri respiri mediante dei grafici intuitivi. Non solo, Spire tiene traccia anche dei momenti di inattività e di attività fisica, di tensione, di relax e di attenzione a livello mentale. Tutto questo tramite l’app dedicata, disponibile sia sull’App Store che sul Google Play Store; quindi Spire è compatibile sia con dispositivi Apple con iOS che di altre marche, basati su Android. Si ricarica mediante wireless, appoggiandolo sul pad in dotazione, una superficie di ricarica di forma circolare con una fantasia che ricorda il legno. La confezione include il pad e Spire Stone, l’apparecchio da portare sempre con sé, che tra l’altro è anche bello da mostrare – ha infatti vinto il National Design Award by Cooper Hewitt.

Il costo?

E se non si è soddisfatti si può richiedere un rimborso totale entro 30 giorni dall’acquisto. In ogni caso questa eventualità è molto rara dato che su Amazon sono presenti oltre 1.000 recensioni a 5 stelle, rilasciate dai clienti che hanno comprato Spire.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here