Il mondo dell’Internet of Things offre una gamma davvero molto ampia di activity tracker.

Accessori smart indossabili, dotati di tecnologie avanzatissime, che però non riescono ancora a trovare il giusto compromesso tra funzionalità e discrezione, quindi nel mercato troviamo smartwatch troppo ingombranti e fitness band troppo scomode. Wearable che proprio a causa del loro aspetto visivo, non possono essere indossati in tutte le occasioni.
Diciamoci la verità, chi si impegna ad indossare un dispositivo giorno e notte, settimana dopo settimana, non dovrebbe trovarsi costretto a scegliere tra stile e comfort e forse finalmente qualcuno se ne è reso conto.

Dalla microtecnologia innovativa arriva Motiv Ring, il primo activity tracker fashion.

L’azienda, in linea con il pensiero degli utenti e anche un po’ con la moda, ha ri-immaginato gli accessori smart indossabili, ed ha progettato una soluzione elegante e di tendenza, un anello smart.
La casa madre con alle spalle, tre anni di studio e relativo sviluppo, è riuscita ad ottenere questo prodotto finito, pronto per il mercato di massa e si qualifica come pioniera di nuovi processi e tecniche di produzione innovative.

Motiv Ring è un vero e proprio gioiello Hi Tech; funziona più o meno come tutti gli activity tracker, anche se i sensori integrati al suo interno, sono tanti se consideriamo le reali dimensioni del device rispetto al rapporto di altri oggetti IoT simili.
Questi sensori sono impiegati nel misurare l’attività fisica, la frequenza cardiaca a riposo e in stato attivo, le calorie bruciate, i passi percorsi e anche la qualità del sonno.

Motiv Ring spinge anche l’utilizzatore più sedentario a muoversi quanto e quando dovrebbe, quindi svolge anche un’attività persuasiva e motivazionale.

Come tutti i dispositivi simili, l’anello intelligente ha un cuore tecnologico che raccoglie i dati e l’invia tramite bluetooth ad un dispositivo collegato. L’apposita applicazione, disponibile per sistemi Android e iOS, può essere installata su smartphone o tablet e ci permette di analizzare i dati raccolti, generando grafici e statistiche.

Questo piccolo wearable dal rivestimento in titanio, è disponibile in due colorazioni, argento e oro rosa, è molto leggero, impermeabile ed ha un’autonomia che va dai tre ai cinque giorni con una carica completa a seconda dell’utilizzo, si ricarica collegandolo ad una qualsiasi porta USB ed è dotato di connettività Bluetooth.
Il Motiv Ring fa quindi tutto ciò che dovrebbe fare un activity tracker ma con discrezione e con un pizzico di glamour.

Per maggiori dettagli ed acquisto Clicca Qui oppure contattaci.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here