Installare una telecamera di sicurezza è la soluzione migliore per controllare ogni movimento all’interno o all’esterno della nostra abitazione e scoraggiare eventuali ladri.

Ad oggi le videocamere wireless di sorveglianza domestica, che ci permettono di vedere dentro casa quando siamo lontani, sono un pò tutte simili.

Welcome di Netatmo, invece rappresenta l’ultimo ritrovato hi-tech, poiché, e in grado di riconosce i volti.

Una volta posizionato lo smart device all’ingresso di casa, inizia a registrare ogni attività grazie al sensore di movimento integrato ed a riconoscere gli eventuali amici e familiari inviando le notifiche di alert al proprietario di casa. Inoltre è anche possibile guardare in streaming da remoto quel che avviene a casa.

Welcome offre alla casa una sicurezza migliore grazie alla sua rivoluzionaria tecnologia di riconoscimento facciale.

Welcome è una feature di grandissima utilità perchè quando riconosce persone familiari non ci avvisa, perchè lo ritiene normale, mentre nel caso in cui rilevi la presenza di un volto sconosciuto, mentre siamo fuori casa o di notte, ci invia subito una notifica sullo smartphone, grazie all’applicazione dedicata disponibile in verisione Android e iOS.

Il dispositivo IoT può essere usato anche come sistema di controllo per tenere d’occhio i figli che magari rientrano tardi in case, infatti dispone della visione notturna, in tal caso però il riconoscimento facciale viene disattivato.

Welcome si presenta esteticamente come un piccolo cilindro avvolto da un sottile strato di alluminio, si abbina perciò bene a tutti gli ambienti e gli arredamenti, tecnicamente ha una capacità di ripresa in 1080p, è dotata di doppio microfono per la cancellazione del rumore, uno slot micro SD per le registrazioni, con card da 8 GB fornita in dotazione nello starter kit. Funziona sia con la connessione cablata a cavo Ethernet, sia con la connessione wireless Wi-Fi. L’unico limite è rappresentato dalla batteria per cui sarebbe bene posizionarla in prossimità di una presa elettrica.
La videocamera smart possiede anche un elevato grado di sicurezza per lo scambio dei dati tra telecamera e smartphone o PC/Mac, questa infatti è garantita dall’impiego di sistemi di crittografia avanzatissimi
Ovviamente il primo giorno di installazione sarà un susseguirsi di identificazioni manuali, perché il device non conosce ancora le persone, quindi scatterà foto, ritaglierà i volti e ci chiederà chi sono queste persone. Per ogni persona verrà creato un profilo e le foto dovranno essere inserite manualmente.
Fatti questi semplici passaggi il nostro occhio smart ci garantirà tutta la sicurezza di cui abbiamo bisogno.

Per maggiori dettagli ed acquisto Clicca Qui oppure Contattaci!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here