Le nostre vite sono caratterizzate da un’infinità di oggetti smart, nati per facilitare i giornalieri compiti di routine ma anche come supporto durante il tempo libero.

Hammerhead One rappresenta un’innovativa guida cicloturistica IoT.
Il cicloturismo è una forma di turismo praticata in bicicletta sempre più in voga. Anche in questo campo l’Internet of Things propone innovativi device tecnologici in grado di supportare l’attività escursionistica su due ruote.
Hammerhead One rappresenta uno strumento estremamente tecnologico che ci guida durante la nostra attività ciclistica e ci fornisce informazioni chiare, utili e sintetiche, a differenza delle attuali applicazioni per smartphone, le quali rendono effettivamente difficile la concentrazione alla guida, mentre si cerca di tenere gli occhi sul display, anche se abbiamo solo bisogno di un navigatore.

Hammerhead One è uno strumento intelligente che riesce a guidare l’utente mentre è in bici senza fargli distogliere gli occhi dalla strada.

Il dispositivo smart, a forma di T, oltre ad avere un design elegante ed accattivante, è di facile montaggio, si aggancia frontalmente al manubrio e riceve indicazioni grazie all’innovativa interfaccia dell’applicazione smartphone collegata al GPS, in modo da farci sapere esattamente dove ci troviamo in ogni momento.
Per i ciclisti “social”, Hammerhead One, oltre a rappresentare uno strumento di navigazione, consente la mappatura stradale condivisibile. Senza muovere un dito dal manubrio della nostra bicicletta, grazie alla nostra guida cicloturistica IoT possiamo condividere le nostre tratte, tracciare percorsi, ed effettuare competizioni. Attraverso l’applicazione possiamo scegliere di farci guidare in qualsiasi tipo di percorso in base alla scelta delle nostre preferenze, come: difficoltà, distanza, salite, paesaggi.

 

Hammerhead One ci guida in modo sicuro, semplice e intuitivo tramite le sue istruzioni turn by turn.

Hammerhead One sfrutta un sistema d’illuminazione a LED, che aumenta la visibilità anche in pieno giorno. Propone un’ampia varietà di segnali luminosi differenti, per questo il ciclista saprà sempre cosa fare: il dispositivo IoT è in grado di segnalare oltre alle distanze percorse, i Km mancanti al raggiungimento della destinazione, la presenza di curve imminenti, le veloci.

Sono molteplici le funzioni incorporate in questo gioiello dell’Internet of Things.

Tra queste il sofisticato software di mappatura permette di tracciare nuove rotte di percorsi off-road, per i ciclisti più avventurieri. E se ci perdiamo, Hammerhead One ci mostrerà il modo migliore per ritornare in pista.
La batteria permette più di 10 ore di autonomia con uso continuo con una singola carica, la struttura progetta e costruita per affrontare la pioggia e i sentieri più difficili, la staffa universale rende Hammerhead One adatto al montaggio su qualsiasi modello di bicicletta.

Per maggiori dettagli ed acquisto: Clicca Qui

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here