Nelle città più caotiche, la gente preferisce spostarsi su due ruote, ma alla metà dei ciclisti è stata rubata almeno una volta la bicicletta, per questo motivo Lattis, l’azienda delle smart city, ha progettato un prodotto semplicissimo ma molto utile, oserei dire indispensabile!

L’internet delle cose è diventata una realtà. Sempre più oggetti di diversa utilità sono oggi in grado di connettersi alla rete e interfacciarsi tra loro, cambiando totalmente lo svolgimento delle attività quotidiane. Nel caso di Ellipse il lucchetto intelligente alimentato ad energia solare possiamo migliorare le nostre uscite in bicicletta, senza doverci ricordare di ricaricarlo.

Ellipse è molto più di un semplice lucchetto. Dotato di Bluetooth e con GPS integrato, è in grado di registrare e trasferire i dati relativi alla nostra posizione.

Il gioiello IoT invierà una notifica direttamente al dispositivo con il quale è stato configurato, oppure, a nostra discrezione, a determinati contatti scelti.
Possiamo condividere con gli amici il tragitto percorso, monitorare lo spostamento della bicicletta ma anche ricordarsi dove l’abbiamo parcheggiata.
Questo smart device ha una doppia funzione, quella social ma anche quella di sicurezza, in quanto il suo particolare software è dotato di un accelerometro in grado di riconoscere eventuali frenate brusche, sbandamenti e cadute.
Nel caso in cui poi venga rilevato realmente il tentativo di furto, il lucchetto lo notifica in tempo reale in modo tale da poter gestire la situazione al meglio. La sensibilità di allarme è regolabile a proprio piacimento e può essere attivata o disattivata con molta semplicità.

Inoltre, è possibile cambiare da remoto la combinazione di sblocco, per consentire a terzi, parenti o amici, di prendere il possesso della bicicletta in qualsiasi momento.

Ellipse è caratterizzato da una fattura in stile militare, l’anello di trazione è fatto in acciaio ed ha uno spessore di 17 millimetri, inoltre la speciale crittografia del codice è a prova degli hacker più determinati. Oltre all’autonomia di circa 12 ore, che deriva dalla esposizione alla luce solare della durata di un’ora è presente anche un’entrata micro-USB dedicata a un’eventuale ricarica d’emergenza.

Insomma anche se in città ci si muove spesso in bicicletta e proprio a causa della facilità con cui ci si può spostare su due ruote, i furti sono purtroppo all’ordine del giorno, per evitarli da oggi possiamo affidarci ad Ellipse, diciamo basta ai lucchetti e alle grosse catene, diciamo si alla geo-localizzazione sicura di Ellipse.

Per maggiori dettagli ed acquisto Clicca Qui oppure Contattaci!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here