blockchain industria
blockchain industria

Nell’articolo precedente abbiamo parlato di blockchain industria 4.0. Abbiamo dato così una definizione e iniziato a comprendere quali possano essere gli ambiti di applicazione. Oggi ci soffermiamo su altre possibili integrazioni tra la blockchain e il mondo dell’Internet of Things.

LE APPLICAZIONI DELLA BLOCKCHAIN INDUSTRIA 4.0

Si tratta di 5 interessanti soluzioni in cui innovazione e tecnologia avanzata offrono un valido supporto e aiuto allo sviluppo dell’industria.

Tracciamento delle operazioni di Supply Chain

Grazie alle potenzialità della Blockchain è possibile sviluppare nuove e mirate applicazioni di monitoraggio della supply chain.
Esempi concreti sono rappresentati dal registro formale dei prodotti e dal relativo tracciamento. Senza dubbio un modo efficace ed efficiente per monitorare i dati produttivi. Oltre ad avere nell’immediato la consapevolezza dello stato d’essere di tutti i prodotti. Grazie all’integrazione tra blockchain industria 4.0 e il mondo IoT, in qualsiasi momento sarà possibile verificare in quale fase si trova una determinata referenza. Interessante, inoltre, la possibilità di integrare anche gli aspetti finanziari. Un’opzione che permette di approvare e confermare le consegne in modo automatico.

Certificazione del prodotto

Grazie alla blockchain, certificare un prodotto sarà un’operazione sicura e rapida. Tutte le informazioni necessarie potranno essere registrate nella blockchain. Dai dettagli dell’impianto produttivo a quelli del macchinario, dalla data di produzione alle info sui prezzi. Una soluzione di assoluto rilievo, soprattutto in caso di necessità di dimostrare l’autenticità di un prodotto. Oltre a essere un metodo efficiente in termini di organizzazione e tempo, la blockchain per la certificazione del prodotto garantisce un più elevato livello di sicurezza. I certificati fisici possono, infatti, essere manomessi più facilmente rispetto a quelli registrati nella blockchain.

Transazioni consumatore-macchinario e macchinario-macchinario

La blockchain industria 4.0 consente di portale le interazioni tra i macchinari e le comunicazioni tra cliente e macchinario a un livello superiore. Le richieste dei consumatori verrebbero gestite direttamente dalla macchina produttrice, comprendendo anche le fasi di pagamento delle richieste. A seconda delle richieste, le stesse macchine potranno inviare micro transazioni a altri macchinari così da soddisfare tutte le richieste.

Identità dei fornitori e loro reputazione

La piattaforma blockchain si presta a essere anche un valido supporto per la gestione dei fornitori. Impostando e tracciando altri specifici parametri è possibile dare una valutazione. Esempi di questa validissima opportunità sono i tempi di consegna, le richieste di revisione dei clienti e i loro giudizi. La gestione dei contratti intelligenti, inoltre, rappresenta un reale vantaggio in termini di negoziazione sulla base dell’insieme delle migliori caratteristiche.

Registro dei beni e inventario

La piattaforma blockchain ben si presta anche allo sviluppo delle applicazioni per l’archiviazione delle informazioni dei diversi prodotti e per gli inventari di produzione. Tutte le informazioni sono registrate e sempre disponibili. L’identificazione patrimoniale e finanziaria non costituirà più un problema e i dati saranno immediati e fruibili.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here