Tra i numerosi fitness tracker in commercio Jawbone UP è senza dubbio uno dei migliori della categoria.

Il device indossabile rappresenta la giusta fusione tra le funzionalità IoT, l’aspetto cool e la praticità.
Il tecnologico wearable è completamente impermeabile e possiede un sistema fondato sulla tecnologia MotionX, ossia la piattaforma che traccia il movimento, creata specificatamente sulla biomeccanica del corpo umano.
Questo accessorio Hi Tech può essere tranquillamente definito un compagno di vita, nonché un motivatore indossabile.

Il braccialetto ha uno stile semplice e lineare, esternamente è realizzato in TUP impermeabile antiallergico, flessibile, molto pratico e piacevole da indossare.

Nella parte inferiore, quella a contatto con la pelle,  sono installati questi sensori incredibilmente sensibili, perciò è consigliabile allacciarlo bene al polso per ottenere il miglior rilevamento possibile.
La gamma comprende la disponibilità di otto colori e tre differenti misure, ed è estremamente leggero, dopo averlo indossato un paio di ore, ci sembrerà di non averlo addosso.

Vediamo com’è strutturato: su una estremità si trova il pulsante per selezionare le varie modalità e attivare le funzionalità.

Questo pulsante attiva due LED, uno rappresenta il sole e l’altro la luna, visibili in trasparenza. L’estremità opposta invece è protetta da un cappuccio che sfoggia un’incisione “Jawbone”, qui si trova un connettore da 3.5mm polivalente che serve per collegare l’accessorio all’iPhone, all’iPad oppure al cellulare o tablet con sistema operativo Android, il connettore serve anche per ricaricare la batteria interna, usando lo speciale adattatore USB.

Le modalità di funzionamento del motivatore indossabile sono prevalentemente quattro: giorno, notte, allenamento e pisolino.

Durante il giorno Jawbone Up monitora in maniera discreta e silenziosa le nostre attività, conterà per noi i passi e se impostato a modo, tramite l’avviso anti-pigrizia ci avviserà che siamo fermi da troppo tempo.
Con la modalità notte viene monitorato il sonno, verrà calcolato il tempo effettivo di sonno e sarà possibile anche impostare la sveglia che si occuperà di svegliarci all’orario stabilito e nella migliore fase del sonno con una vibrazione.

La modalità allenamento, come si intuisce dal nome, ci permette di porre maggior attenzione allo sforzo fisico e ai movimenti compiuti.
In ultimo, una volta avviata, permette di fare una breve pausa e svegliarci nella fase leggera del sonno in modo da essere realmente riposati e rilassati.

Jawbone Up funziona in perfetta sincronia con l’applicazione dedicata, rigorosamente gratuita che ci permette di raccogliere, catalogare e analizzare le informazioni memorizzate dal bracciale.

Inoltre ci permette di impostare l’orario di sveglia, il tempo dell’avviso anti-pigrizia e aggiungere i cibi assunti in giornata. In merito a questo ultimo punto che riguarda il food traking è prevista la possibilità di acquisire automaticamente le informazioni caloriche dei cibi assunti eseguendo una scansione del codice a barre dei vari prodotti mediante smartphone, oppure tramite l’inserimento manuale del numero di calorie associate ad ogni cibo in base a un data base molto fornito messo a disposizione da Jawbone.

Grazie a questo sistema possiamo tenere traccia dei nostri progressi, dei passi fatti, controllare o modificare gli obbiettivi giornalieri da rispettare e inoltre possiamo dare un’occhiata alle attività dei nostri amici tramite la funzionalità “squadra”.

Tra gli altri pregi del prodotto possiamo osservare: la durata della batteria che ha circa dieci giorni di autonomia, interoperabilità con altre app dedicate al fitness, inoltre non emette alcun tipo di onda elettromagnetica.
Insomma dopo questo resoconto, possiamo emettere una sentenza su questo prodotto: Jawbone Up è strepitoso.

Per maggiori dettagli ed acquisto: Clicca Qui oppure Contattaci

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here